logo

Calcolo della portata

Procedura di regionalizzazione

Per calcolare le portate in punti del reticolo idrografico lombardo diversi da quelli del Bilancio Idrico, è possibile utilizzare la procedura di regionalizzazione definita nell’Elaborato 5 del PTUA (v. Metodologia).
Una volta individuati i corpi idrici di riferimento tra gli output del Bilancio Idrico (v. Portate disponibili), per ciascun punto prescelto sarà possibile riscalare la portata idrologica, i contributi di falda e le colature. La somma algebrica delle suddette componenti costituirà la portata regionalizzata naturalizzata.
Di seguito è possibile scaricare i dati di input della procedura:
  • portate idrologiche per i corpi idrici di riferimento;
  • contributo di falda per i corpi idrici di riferimento;
  • contributo delle colature superficiali per i corpi idrici di riferimento.
  • Le aree contribuenti relative a ciascun corpo idrico di riferimento sono riportate nel riepilogo dei dati di bilancio. Per il contributo meteorico fare riferimento alla seguente carta delle precipitazioni.

    Carta della precipitazione

    Download formato GeoTIFF/ASCII WGS84/32N

    Portate idrologiche, falda e colature superficiali

    Download dati in formato tabellare